EMERGENZA  CORONAVIRUS

Un prezioso appello affinchè possiamo debellare il Coronavirus

Per contrastare questa forte epidemia è doveroso invocare e chiedere l’aiuto al ‘’Buon Dio’’. Con tutto rispetto della buona volontà dell’uomo nello scoprire un possibile vaccino o terapia, credo che serva urgentemente invocare il ‘’Buon Dio’’, affinchè metta fine a questa tragica epidemia.


Sento nel mio cuore di comunicarvi cosa mi suggerisce e mi dice il ‘’Buon Dio’’, di vivere e attuare, in questa preziosa settimana, un giorno ( venerdì 10/4/2020 ) fatto di intense preghiere, di penitenze e di un forte digiuno, rinunciando così ai vizi, ai piaceri degli alimenti, astenendosi dalle dipendenze (dell’alcool, della droga, delle sigarette, del gioco, delle scommesse e della schiavitù delle mode).


Questo provvidenziale digiuno deve partire dalla testimonianza e dall’esempio della Santa Chiesa, dalle istituzioni, da parte di tutti i cittadini, incluse le varie religioni, da chi crede e da chi non crede e da tutti i popoli. E’ urgente e doveroso - unirsi per pregare e digiunare - affinchè tutti insieme possiamo contrastare e sconfiggere questo terribile virus, che sta mietendo tantissime vite umane rispondendo così al male, cioè al ‘’virus’’, con il Bene, cioè con le opere buone.
Tutti i fratelli e le sorelle accolti nelle varie comunità saranno i primi a vivere questa giornata di digiuno nel silenzio e nella semplicità del cuore.


                                                                                                       Palermo, 08/04/2020
Pace e Speranza
Fratel Biagio
piccolo servo inutile
e tutta la Missione di Speranza e Carità

Comunicato stampa

 

Attenzione non vince il virus, ma il buon Dio è più forte del virus!

 

Dobbiamo invece riconoscere che il più pericoloso di tutti i virus è il virus dell'egoismo e dell'indifferenza, il virus dell'idolatria, il virus delle dipendenze della droga, dell'alcool, delle sigarette, del gioco delle scommesse.

 

Prepariamoci a rispondere nei prossimi giorni con una forte riflessione, facendo un esame di coscienza affinché convertiamo i nostri cuori al bene comune e alla solidarietà.

 

Rispondiamo al “ virus” con la preghiera e le opere buone. 

 

Pace e Speranza 

Fratel Biagio piccolo servo inutile

 

Palermo, 6 aprile 2020

In questa Quaresima funestata dal virus, Fratel Biagio lancia un messaggio di incoraggiamento:

'Insieme dobbiamo trovare la forza per rialzarci'

                                    Palermo, 30/3/2020

''non perdiamo la speranza''

Comunicato stampa

 

La Missione Speranza e Carità di Palermo tiene a rispettare le disposizioni delle Autorità di non accogliere chi chiede ospitalità perché conscia dell'emergenza virus.

Ma abbiamo tante persone che bussano alle nostre porte, (donne e uomini); a causa del maltempo sono aumentate le richieste di un tetto e di cibo.

Sappiamo, grazie alla continua collaborazione con le Istituzioni, che il Comune di Palermo si sta prodigando con solerzia per aprire dei luoghi di prima accoglienza per fronteggiare questa emergenza virus.

Siamo disponibili ad offrire, in queste nuove strutture, dei volontari e dei missionari a sostegno dei senza tetto."

 

I Missionari e le Missionarie, i volontari e le volontarie

 

Palermo, 26 marzo 2020

La Missione è iniziata dalla strada e continua per le strade di questo mondo.

Finchè avrò forza continuerò a donarmi a costo della vita. Sento nel cuore che il bene prima o poi vincerà sul male.

foto con croce 1.jpg

Maria,

Madre delle Virtù.

Un cammino di riflessione in questo tempo...

10 meditazioni per 10 settimane fino al 27 maggio 2020

8/14 aprile 3'meditazione L'Obbedienza

madre.jpg

La Missione notturna non si ferma durante il periodo di coronavirus.

Non abbandoniamo i fratelli per strada, che proprio in questo momento vivono ancora più emarginati.

200_1_128.jpg

Un progetto per dare più dignità ai fratelli accolti.

 

Dona un letto ad povero.

Valido dal Natale 2019 fino a completamento del progetto.

dona un letto FM.jpg

Il giornale ''La Speranza'' è redatto e stampato in Missione.

 

Buone notizie, ricche di speranza.

Richiedicelo anche tu. 

Aiutaci ad Aiutare

In questo periodo afflitto dal coronavirus, tanta solidarietà ma sempre tante le esigenze della Missione che aiuta centinaia di persone.

 

Troverai evidenzate le cose necessarie giorno per giorno. 

immagine aiutaci ad aiutare.jpg

Missione Speranza e Carità © 2018 by Toni Calamia