Fratel Biagio non accolto a Santiago

Biagio Conte non accolto a Santiago De Compostela, lancia un appello all’Italia:

“Preoccupato per leggi contro stranieri”

Fratel Biagio si trova a Santiago de Compostela e purtroppo non ha trovato un posto in cui dormire perché non avendo denaro gli è stata rifiutata ospitalità negli ostelli della città. Gli alloggi per i poveri erano colmi di persone bisognose e Fratel Biagio non ha ritenuto giusto sottrarre un letto ad un povero. Per lunghi quattro giorni Fratel Biagio ha dormito nel davanzale della cattedrale. Questa esperienza lo ha indotto a riflettere ancora di più sulla condizione dei forestieri nella nostra Italia. Da Santiago Fratel Biagio ha, dunque, voluto inviare un messaggio pregandoci di diffonderlo in tutte i modi e circostanze. Nell’appello il frate laico si dice “molto preoccupato per l’Italia e per le decisioni che ultimamente sta decretando nel prendere una posizione più dura con leggi e decreti che rischiano di penalizzare tantissimo i cittadini stranieri“.


Leggi la lettera di Fratel Biagio > [if !supportLineBreakNewLine] [endif]


Post recenti
Archivio
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • YouTube Social  Icon

Missione Speranza e Carità © 2018 by Toni Calamia