Incontri del 19 e 20 dicembre

 

 

COLORIAMO la MISSIONE

Mercoledì 19 dicembre alle ore 11.00 alla Cittadella del Povero e della Speranza in via Decollati 29 (Trav. di via Oreto) avrà luogo l’iniziativa “ Colori…amo la Missione”, nata da un’idea dell'Unità Operativa Interventi per Disabili del Comune di Palermo, accolta e fatta propria dagli uffici diocesani del dialogo ecumenico e interreligioso e il servizio pastorale disabili, la Fondazione Villa delle Ginestre, Futuro Semplice, Oasi Verde, Unitalsi, Radio Maria. 

 

Parteciperanno il gruppo musicale etnico delle Maurizius, la violinista Giovanna Ferrara della parrocchia di San Gaetano (Brancaccio), il tenore Giuseppe Lo Cicero della comunità ebraica. 

 

Tutti i partecipanti dopo un momento di accoglienza nella Missione, si ritroveranno nella chiesa “Casa di Preghiera per tutti i popoli” per confrontarsi sul significato del Natale. 

 

La Missione Speranza e Carità offrirà il pasto e nel pomeriggio si continuerà con canti, animazione teatrale, giochi. 

 

I partecipanti lasceranno un segno colorato di questa bella giornata addobbando un albero. 

 

La giornata si concluderà con i panettoni offerti dalla Comunità Ecclesiale Diocesana e lo scambio di auguri. 

 

La Missione di Speranza e Carità apre le porte per un momento di fraternità e di preghiera con tutte le appartenenze spirituali della nostra città di Palermo

 

 

La Missione di Speranza e Carità apre le porte della Chiesa “Casa di Preghiera per tutti i Popoli” per il secondo incontro di lode e di riflessione sull’Amore Misericordioso di Dio, a cura di Don Francesco Galioto.

Sarà un momento di fraternità e di preghiera con tutte le appartenenze spirituali della nostra città di Palermo.

Siamo tutti invitati il 20 dicembre alle ore 21,00, presso la Cittadella del Povero in via Decollati (nei pressi della caserma dei Carabinieri di via Oreto).

L’occasione sarà propizia per scambiare gli auguri di un Santo Natale, volgendo lo sguardo ai nostri fratelli che sono nel bisogno.

Ognuno, se vuole e ne ha la possibilità, potrà portare un dono (un alimento di prima necessità, per esempio...) dell'amore Misericordioso; faremo felice nostro Signore e celebreremo un Natale più bello.

 

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Please reload

Post recenti

December 1, 2019

September 30, 2019

September 15, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • YouTube Social  Icon